Ai campionati regionali il San Giorgio vince tre titoli nei ragazzi più due negli U14.

//Ai campionati regionali il San Giorgio vince tre titoli nei ragazzi più due negli U14.

Ai campionati regionali il San Giorgio vince tre titoli nei ragazzi più due negli U14.

In una bella giornata di sole, sul fiume Corno sono stati disputati i Campionati regionali di canottaggio. Sedici le società partecipanti comprese alcune del Veneto e dell’Istria. Il San Giorgio ha vinto tre titoli nella categoria ragazzi: nel singolo con Walter Ruggiero vincitore in 7’52,82”, nel doppio con Marco Dri e Davide Pinzini che hanno fermato il crono a 7’10,42” e poi gli stessi due assieme a Walter Ruggiero e Luca Braidotti nel 4 di coppia col tempo di 6’42,29”. Altri due titoli sono stati vinti nelle categorie under 14 con Giovanni Marcato e Fabio Sguazzin nel doppio allievi B1, e con J. Giorgio Marvucic nel singolo allievi C, sul podio sono pure saliti per l’argento Nicola Bernardi, Simone Fabro, Stefano Juravle e Massimo Nalon nel 4 senza Junior, Alessio Malisan, Giovanni Seravalle, Mattia Fabbian e Simone Fabro nel 4 senza ragazzi, Alessandro Pez nel singolo cadetti, Giulia Sguazzin nel singolo cadette, Giulia Dri nel singolo allievi B2, Samuele Aizza, Jacopo Di Bert, Erik Merlo e Kevin Merlo nel 4 di coppia allievi B2, e per il bronzo Alessio Malisan e Giovanni Seravalle nel 2 senza ragazzi.

Per i sangiorgini i giovanissimi della categoria allievi A, in gare senza titolo in palio, sono arrivati in medaglia Nicolò Di Bert , Andrea Vicenzino e Alice Visentin.

Al termine delle gare è stata stilata la classifica a punti con il Saturnia in testa con 566 punti, seguito dalla Timavo secondo con 221 e dal San Giorgio terzo con 207 e il Lignano undicesimo con 38 punti.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

2019-09-26T15:21:15+00:0026/09/2019|canottaggio|