Una bella soddisfazione per i nostri colori

//Una bella soddisfazione per i nostri colori

Una bella soddisfazione per i nostri colori

 

Oggi, i gemelli Francesco e Federico Ghenda, gli specialisti della canadese del San Giorgio sono giunti quinti ai Campionati Europei di canoa maratona sul fiume Loira a Decize in Francia nella regione della Borgogna. I gemelli maranesi in rappresentanza dell’Italia nella gara del C2 junior hanno sfoderato un’ottima performance giungendo al traguardi in 1ora 34’55,31”. Subito dopo la partenza i due equipaggi magiari hanno preso la testa assieme agli ucraini. Cercare di mettersi nella loro scia avrebbe voluto dire andare fuori giri e bruciarsi. I gemelli nostrani invece hanno impostato la gara consapevoli del ritmo da mantenere, 12 km all’ora per tutti i quasi 19 km del percorso. In quattro dei cinque giri era previsto il trasbordo con una sessantina di metri fuori acqua con la canoa portata a fianco. Tutto è stato fatto con metodo cercando di non sprecare energie e alla fine oltre ai tre equipaggi già citati soltanto gli spagnoli gli sono passati avanti. Il quinto posto dei Ghenda è importante in quanto per i primi cinque arrivati valeva l’assegnazione di un posto ai Mondiali che si svolgeranno a Shaoxing in Cina dal 17 al 20 ottobre prossimi. Dieci minuti dopo la gara un felicissimo Francesco ha telefonato a San Giorgio per ringraziare il coach Paolo Scrazzolo che da diversi anni li segue negli allenamenti sul fiume Corno.

Per la Canoa San Giorgio è una giornata da ricordare quella di oggi perché oltre al risultato dei Ghenda, in Società è arrivata la comunicazione dell’assegnazione della Stella d’Oro del Coni per i meriti societari e dei suoi atleti ottenuti anche a livello internazionale.

2019-07-27T16:03:47+00:0027/07/2019|canoa|